Google

A Comacchio la fiera del birdwatching

Data:30 aprile 2010
Commenti disattivati

E’ il più importante evento italiano dedicato al birdwatching,  la pratica, tipicamente anglosassone,dedicata all’osservazione ed allo studio dell’avifauna e delle specie di uccelli protette.

A Comacchio, perla del Delta del Po – Emilia Romagna, la fiera internazionale del Birdwatching e del turismo naturalistico.Giunto alla quinta edizione, l’evento è ormai da molti anni il punto di riferimento non solo degli esperti di birdwatching, fotografia e turismo naturalistico ma un appuntamento che appassiona un ampio pubblico interessato a trascorrere alcuni giorni a contatto con la natura. Il villaggio espositivo ospiterà oltre cento espositori scelti tra le migliori aziende dei settori dell’ottica e fotografia, editoria, abbigliamento sportivo e tecnico, proposte di destinazioni naturalistiche, i Parchi e le associazioni ambientaliste.

Da non perdere, nei tre giorni della Fiera, le più importanti mostre fotografiche a tema naturalistico a livello nazionale ed europeo: la Mostra del Concorso Nazionale di Fotografia Naturalistica a cura di Asferico, Azione in Natura, mostra di fotografia Naturalistica a cura dei Delta In Focus Photographers, Emozioni Africane, con fotografie dell’Africa a cura di Namib Wildlife Art e Glanzlichter 2009, fino al 30 maggio, mostra dell’importante concorso internazionale di fotografia naturalistica.

Natura da fotografare ma anche da scoprire ed esplorare a piedi, in barca o in bicicletta grazie alle numerosissime escursioni nei luoghi più suggestivi del Delta: Punte Alberete, le Valli di Argenta e Campotto, Boscoforte, le Valli di Comacchio le Valli di Ostellato, l’Argine Reno le oasi di Canneviè – Porticino le Saline o i tradizionali casoni da pesca in Valle Foce. Per un viaggio attraverso il patrimonio culturale del territorio sarà inoltre possibile visitare a Comacchio il Museo della Nave Romana e il Centro Visite Manifattura dei Marinati o semplicemente perdersi lungo le vie ed i canali della cittadina.

Per visitare il sito ufficiale dell’evento, clicca qui >>>

Sorry, the comment form is closed at this time.