Google

“Cuccioli d’uomo: ritratti di bimbi” in mostra a Genova

Data:14 maggio 2010
Commenti disattivati

Una mostra fotografica sui bimbi e le loro madri, questa la rassegna di Rossella Murgia presentata alla Facoltà di Architettura da lunedì 17 a sabato 22 maggio.

Cuccioli d’uomo che spuntano da cesti di vimini, sembrano volare su una piuma candida o abbracciano la pancia della mamma: dentro c’è la sorellina! I ritratti che l’artista genovese, specializzata in ritrattistica, ma anche in fotografia industriale, fotogiornalismo e pubblicità, espone in questa mostra sono tutti dedicati ai piccoli. La mostra di Rossella Murgia “Cuccioli d’uomo: ritratti di bimbi” inaugura lunedì 17 maggio alle ore 17 nel Cisternone della Facoltà di Architettura di Genova, scatti di bambini stampati su tela in grande formato ed esposti.
Nell’ambito di una collettiva con altri autori, si chiude il percorso di formazione ideato e gestito dal Prof. Giancarlo Pinto con i suoi collaboratori, nella Facoltà di Architettura di Genova all’interno del “Corso di Fotografia Applicata”. La mostra chiude una rassegna di sei esposizioni e lezioni iniziata a marzo. L’inaugurazione di lunedì 17 maggio sarà preceduta da una lezione (aperta anche al pubblico) di Rossella Murgia dedicata al ritratto fotografico della durata di due ore nella quale la fotografa genovese racconterà la sua esperienza e descriverà la sua tecnica: a partire dalle 14,15 aula 4H.

“Il ritratto è saper cogliere la bellezza che ognuno ha dentro e che ci contraddistingue. L’immagine è un segno della luce che disegna un oggetto, che illumina un viso, che riflette la vita gioiosa dagli occhi di un bimbo” dice Rossella Murgia.

La mostra fotografica “Cuccioli d’uomo: ritratti di bimbi” di Rossella Murgia affiancata dagli scatti di Fabrizia Caleari, Hans Von Wessenfluh e degli allievi del corso di Fotografia Applicata è aperta dal 17 al 22 maggio nel Cisternone della Facoltà di Architettura (Stradone Sant’Agostino 37, Genova) dalle 10 alle 18 – Ingresso libero

Sorry, the comment form is closed at this time.