Google

La cartolina d’auguri nei primi anni del Novecento

Data:19 gennaio 2011
Commenti disattivati

La mostra è organizzata dall’Associazione culturale Socrates, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari in collaborazione con il Consorzio Camù e realizzata con il contributo dell’ Assessorato alla cultura della Provincia di Cagliari e della Fondazione Banco di Sardegna e sarà visitabile sino al 23 gennaio 2010.

La mostra di circa 700 fotografiche originali dei primi anni del ‘900  in ottimo stato di conservazione a più di cento anni dalla loro emissione, sono quasi tutte “viaggiate” cioè affrancate e spedite.
Le foto sono raggruppate in quattro tematiche differenti: le donnine, i bambini, gli innamorati e i raccontini, tematica, questa che è peraltro una caratteristica esclusivamente francese.
La serie di cartoline  si sviluppa in un “raccontino” che vede protagonisti fidanzatini, bambini che giocano, figurini in posa. Scenette dunque, storielle quasi sempre delicate e semplici, in altri rari casi, più piccanti e salaci.
La particolarità della Collezione Mayen è l’essere totalmente costituita da fotografie e non da illustrazioni. Immagini cariche di segni che sottendono significati profondi sul costume, sulla moda e sui modi di quegli anni. Dunque anche dotate di una forte valenza didattica.
La mostra sarà visitabile sino al 23 gennaio 2010 con i seguenti orari: dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 20; chiuso il lunedì.
Informazioni: Centro Comunale d’Arte Il Ghetto, tel. 070 6670190

www.camuweb.it

Sorry, the comment form is closed at this time.