Google

Terremoto Emilia Romagna: il 27 giugno asta di foto per solidarietà

Data:15 giugno 2012
Commenti
Scrivi

Il terremoto che ha colpito l'Emilia Romagna in queste settimane ha provocato enormi danni alla popolazione, alle attività commerciali e a gran parte della filiera gastronomica tipica della zona. La macchina della solidarietà si è già messa in moto con diverse iniziative che stanno portando un aiuto non indifferente a tutte quelle persone colpite dal sisma. Ma non finisce qui.

Mercoledì 27 giugno, presso l'ex ospedale di Sant'Agostino di Modena, sarà possibile partecipare all'asta per la vendita di circa 40 foto, donate da artisti italiani e stranieri: i proventi che ne deriveranno saranno destinati alla ricostruzione di scuole, fabbriche , luoghi di aggregazione, centri sociali e biblioteche.

Molti i nomi conosciuti a livello internazionale che partecipano all'iniziativa, tra cui Hiroshi Sugimoto, Gabriele Basilico, Franco Fontana, Guido Guidi, Mounir Fatmi, Swetlana Heger. 

L'asta di beneficenza è stata promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, la Fondazione Fotografia e la Galleria civica di Modena, la Soprintendenza ai beni storici e artistici di Modena e Reggio. A battere le opere sarà Filippo Lotti, l'ad di Sotheby's Italia.

Un momento per dimostrare la propria disponibilità e porgere il nostro aiuto a persone che hanno perso davvero tutto.

 

 

 


3 commenti Scrivi

  1. Great, thanks for sharing this article post.Much thanks again. Cool.

  2. Really appreciate you sharing this article.Thanks Again. Really Great.

  3. Im obliged for the blog post. Really Cool.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *