Google

Stanley Kubrick in mostra a Napoli

Data:9 luglio 2012
Commenti
Scrivi

Se siete amanti della fotografia e del cinema, non potete assolutamente perdervi la mostra che questa estate vedrà protagonista il famosissimo regista Stanley Kubrick nella splendida cornice partenopea della città di Napoli.

L'eclettico regista è in scena al Palazzo delle Arti di Napoli con una rassegna fotografica che raccoglie 168 scatti, realizzati tra il 1945 e il 1950, stampati dai propri negativi originali e custoditi fino ad oggi nel Museum of the City of New York presso la "Look Magazine Collection".

Kubrick sin da piccolo ha coltivato questa sfrenata passione per la fotografia, soprattutto all'inizio della propria carriera, quando lavorava come reporter per Look Magazine, un lavoro approfondito che gli permise di venire a confronto con le molteplici realtà e sfaccettature della società americana durante gli anni del boom economico post seconda guerra mondiale.

I protagonisti delle sue foto sono per lo più personaggi che vivono le metropoli, gli stessi che ritroviamo negli anni successivi all'interno delle proprie pellicole: una donna che cammina per strada, un lustrascarpe, ma anche Kubrick stesso immortalato mentre fotografa Rosemary Williams.

Un salto nel mondo della cinematografia e non solo, a cui non si può fare a meno di assistere.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 13 luglio al 9 settembre 2012.

4 commenti Scrivi

  1. I don’t even know the way I ended up here, but I assumed
    this post was once good. I don’t realize who you are but definitely you’re going to a
    well-known blogger in the event you aren’t already.

    Cheers!

  2. Thanks for the post.Really looking forward to read more. Much obliged.

  3. I am now not certain where you’re getting your information, but
    good topic. I must spend a while studying more or
    figuring out more. Thank you for wonderful information I used to
    be looking for this information for my mission.

  4. I really enjoy the article post.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *