Google

iPhone foto: da oggi si possono stampare come fosse una Polaroid

Data:5 ottobre 2012
Commenti
Scrivi

 

Parliamo di fotografia digitale e di come questa sia esplosa negli ultimi anni creando tendenze sempre nuove, soprattutto legate ad effetti vintage che molto ricordano i risultati degli scatti realizzati con una fotocamera analogica. Ne è un esempio Instamax, la fotocamera a sviluppo istantaneo di Fujifilm di cui abbiamo parlato poco tempo fa.

Per fare in modo di unificare questi due mondi da sempre molto distanti, ci pensa Impossible Project, un marchio nato qualche anno fa da alcuni ex dipendenti dell'azienda Polaroid, con l'obiettivo di perseguire la filosofia aziendale e supportarla attraverso nuove apparecchiature originale e di sicuro successo.

È così che, dopo aver progettato nuove pellicole da utilizzare sulle fotocamere a sviluppo istantaneo, hanno creato Instant Lab, un prodotto in grado di catturare le foto impresse nel display dell'iPhone e stampandole immediatamente dando loro un effetto molto simile a quello delle stampe Polaroid.

La struttura è molto simile a quella di un telescopio, nella cui sommità viene riporta il melafonino: un segnale servirà a segnalare che Instant Lab ha preso visione dell'immagine e che ha dato il via alla fase di stampa su carta Polaroid. Il tutto supportato da apposita app. 

Segui Photoworld su FacebookTwitter e Google +

 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *