Google

Fotografia e teoremi: una mostra a cura di Lamberto Teotino

Data:23 novembre 2012
Commenti
Scrivi

 

Quella che vi vogliamo segnalare oggi è una mostra fotografica dai contenuti piuttosto originali: si tratta di alcune immagini d'epoca in bianco e nero tratte da archivi digitali, a cui sono stati applicati teoremi veri e propri.

Le opere sono state realizzate da Lamberto Teotino e saranno esposte alla Mc2 Gallery di Milano fino a gennaio; all'interno di ogni immagine è possibile esplorare un sistema monodimensionale secondo il teorema di René Descartes che dice che "il sistema di riferimento è l'insieme dei riferimenti utilizzati per individuare la posizione di un oggetto nello spazio, costituito da una retta, sulla quale un oggetto è vincolato a muoversi"

Partendo da questi presupposti, l'obiettivo del fotografo è quello di riformulare l'antitesi tra scienza e fenomeno paranormale in cui, per mezzo di un chiaro intervento digitale, prende forma lo spostamento nello spazio dell’asse cartesiano determinando così un risultato visivo in cui solo in una specifica porzione (lungo una retta) l’immagine sparisce, mentre il resto dello spazio, in questo caso uno spazio fotografico, rimane immutato.

 

Segui Photoworld su FacebookTwitter e Google +

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *