Google

DANZE PARALLELE a cura di Flavia Sparapani in contemporanea PASSO SU PASSO

Data:2 aprile 2013
Commenti
Scrivi

Danze Parallele

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se volete assistere ad una mostra che sia in grado di coinvolgere, ecco l'occasione… presso il  Teatro delle Arti di Lastra a Signa (FI) ospiterà lo spettacolo Danze parallele. "Una corrispondenza di gesti, suoni e colori che prendono spunto dal simbolismo gelosamente nascosto nelle fiabe tradizionali, veri e propri scrigni di saggezza popolare. I personaggi fantastici, creazioni dell'immaginario collettivo, si misurano con realtà magiche mettendosi alla prova e trasformandosi: il raccontare con il movimento diviene così mezzo per rappresentare sulla scena personaggi fantastici, unici e irripetibili e le creazioni coreografiche, percorrendo strade parallele, ci accompagnano attraverso gesti danzati, forme multicolori in continua trasformazione, sulle tracce dei nostri ricordi."

A.S.D. Danza La Follia propone questo evento dove la collaborazione con "PASSO SU PASSOmostra di fotografia, scultura, pittura a cura di Marcello Paoli e Giovanna Sparapani

Il Teatro delle Arti – che nasce da un progetto di rinnovamento del Cinema Teatro Moderno – è  un luogo di incontro rivolto a tutti i cittadini di Lastra a Signa e delle aree circostanti, con una particolare attenzione alle nuove generazioni. Il modello è quello europeo dei centri culturali e artistici, in cui si consumano spettacoli, ci si incontra e ci si confronta. La struttura è dotata di una sala da 250 posti, di una caffetteria, di un grande palcoscenico attrezzato, un ridotto da 80 posti per prove, laboratori, attività pedagogiche per le scuole,  piccoli spettacoli teatrali e musicali.

Giovanna Sparapani  è laureata in Storia della Critica d’Arte presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze. Oltre all’insegnamento della Storia dell’Arte in scuole statali di istruzione secondaria di II° grado, da anni si dedica alla ricerca fotografica con la partecipazione a mostre collettive e personali. 

Membro dell’Associazione Culturale Art Art di Impruneta, affianca l’attività di fotografa a quella di critico d’arte.  

152 commenti Scrivi

  1. Very good post. I am dealing with some of these issues as well..|

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *