Il Festival Occhirossi al via a Roma

Da oggi ritorna, al CSOA Forte Prenestino fino al 23 maggio, il Festival indipendente di fotografia Occhirossi, che l’anno scorso aveva felicemente esordito con 5000 visitatori in tre giorni.

Anche la seconda edizione prevede un intenso weekend: 160 fotografi in mostra, workshop, incontri, proiezioni, spettacoli e un contest sul tema della crisi dedicato alla memoria di Antonio Salerno Piccinino, un giovane precario che ha perso la vita mentre lavorava in nero come pony express: il materiale raccolto verrà proiettato sabato 22 alle 19.

Il Festival vivrà poi una seconda fase itinerante tra giugno e luglio: le mostre si sposteranno in giro per la città tra negozi, mercati e spazi sociali. L’idea del festival è nata proprio da una riflessione sul ruolo degli spazi espositivi e il loro rapporto con il territorio. Ma anche intorno al desiderio di semplificare l’accesso alla formazione artistica e il rapporto tra produzione e fruizione del lavoro fotografico.

Vai al sito ufficiale del Festival, clicca qui >>>

Condividi questo post