Fondazione della Fotografia: nasce in questi giorni a Modena

 

Nella giornata di lunedì 15 ottobre, il Consiglio Comunale di Modena ha dato il via libera alla costituzione della Fondazione della Fotografia. L'Assessore alla cultura Roberto Alperoli ha così commentato: "Il rapporto tra Modena e la fotografia non è nato adesso, ma negli anni e la Fondazione per molti aspetti è un approdo naturale, nata dopo il progetto del Fotomuseo Panini, oggi chiuso".

 

Lo scopo di questa fondazione è quello di promuovere direttamente o indirettamente attività culturali, artistiche, espositive, editoriali, archivistiche e documentarie, museali, di formazione e didattiche, di ricerca, catalogazione e raccolta di materiali e documenti relativi alla fotografia e, in genere, all’immagine.

Avrà durata illimitata e sarà guidata da un Consiglio di amministrazione composto da un massimo di cinque consiglieri, di cui tre – tra cui il presidente – nominati dalla Fondazione Cassa di risparmio di Modena (uno degli investitori del progetto), uno dal Comune e un quinto congiuntamente su proposta dell’Amministrazione. 

Segui Photoworld su FacebookTwitter e Google +

photo credit: kk+ via photopin cc

Condividi questo post