Robert Doisneau: in mostra a Roma

Robert Doisneau, il fotografo dell'amore, metterà in mostra le proprie opere a Palazzo delle Esposizioni fino al 3 febbraio 2013. Durante la mostra sarà possibile possibile ammirare l'antologia del maestro che diventò famoso per un bacio rubato nelle strade della Ville Lumiere. L'evento è stato organizzato grazie alla collaborazione tra l'Atelier Doisneau, la Fondazione Fratelli Alinari e il Palaexpo con il patrocinio della Ville de Paris e di Roma Capitale.

Si tratta di una rassegna fotografica che raccoglie più di 200 opere fotografiche raffiguranti i gesti più quotidiani delle persone, che accolgono attorno a sè momenti magici e d'amore. Gli scatti sono stati realizzati tra il 1934 e il 1991 e sono stati suddivisi in sezioni tematiche.

Durante la mostra è possibile assaporare i soggetti più cari all'artista e le immagini rubate che meglio hanno saputo esprimere la sua indole incredibilmente romantica: si tratta per lo più di immagini in bianco e nero che raffigurano i parigini che vagano erranti per le strade, sfoggiano le proprie mise negli atelier di moda o si innamorano nei giardini.

Volti, gesti ed emozioni che si rincorrono nello splendido scenario di Parigi, la capitale francese dove il tempo sembra essersi fermato in una bolla, creando all'alba di un nuovo giorno una favola sempre nuova. 

Segui Photoworld su FacebookTwitter e Google +

Condividi questo post